07 Novembre 2018  08:41

Disney - Fox, c'è l'ok dell'Ue

Stefano Radice
Disney - Fox, c'è l'ok dell'Ue

La casa di Topolino, però, dovrà rinunciare ad alcuni canali

La Commissione Ue - riporta l'Ansa - ha approvato l'acquisizione di parti della Fox da parte della Disney, a condizione che vengano rispettati tutti gli impegni sottoscritti da Disney. Nello spazio economico europeo le due major di Hollywood sono fornitori di contenuti audiovisivi e canali tv a distributori e broadcaster. Sulla fornitura all'ingrosso di canali, Bruxelles aveva rilevato che la transazione avrebbe eliminato la concorrenza tra due grandi fornitori di 'canali fattuali', cioè quelli che trasmettono documentari, programmi scientifici come National Geographic channel e History channel. Per superare i dubbi Ue Disney si è impegnata a dismettere tutti i canali fattuali che controlla nello spazio Ue: A+E Television Networks, History, H2, Crime & Investigation, Blaze e Lifetime. L'impegno, spiega Bruxelles, rimuove completamente la sovrapposizione tra le attività di Fox e Disney.

Contenuti correlati : disney fox ue
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 26 Maggio 2014
    Limongelli confermato presidente PMI
    L'assemblea annuale di PMI (associazione produttori musicali indipendenti) ha approvato il bilancio consuntivo 2013 procedendo al rinnovo delle cariche sociali 2014-2017.

Ricevi la Newsletter!

Homevideo

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy