10 Novembre 2006  00:00

Istat: gli italiani preferiscono il cinema

BOmv

Il 48,9% della popolazione è andato almeno una volta a vedere un film nel corso dell’anno

Il cinema si conferma in testa alle preferenze degli italiani per quanto riguarda le attività culturali e sociali. L’Annuario statistico italiano 2006 pubblicato dall’Istat, riporta che nel corso del 2006 il 48,9% della popolazione (maggiore di 6 anni) è andato almeno una volta a vedere un film in sala, percentuale comunque in lieve calo rispetto 2005 (50,7%). Seguono in graduatoria le visite ai musei e mostre (27,7%), gli eventi sportivi (27,3%), le discoteche (24,8%), le visite a siti archeologici (21,1%). All’ultimo posto della classifica i concerti di musica classica, che interessano il 9,4% della popolazione. La televisione viene guardata almeno qualche giorno a settimana dal 94,2% della popolazione superiore ai 3 anni, mentre il 63% ascolta la radio.

EDITORIALISTI

  • 03 Dicembre 2018
    Guardiamo avanti, con ottimismo
    Volenti o nolenti le Giornate Professionali di Sorrento sono da sempre un passaggio cruciale per il mercato.
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy