23 Gennaio 2008  00:00

Re.Media: domani il primo ritiro di Raee

BIAM

L’operazione, secondo la nuova normativa, avverrà in provincia di Genova

Il consorzio Re.Media effettuerà domani il primo ritiro di Raee in Italia secondo la nuova normativa. E lo farà presso il Centro di raccolta differenziata di Rio Marsiglia, situato a Tribogna, in provincia di Genova. Il Centro, gestito da un consorzio che riunisce 18 Comuni, è la prima piazzola ecologica ad aver effettuato l’iscrizione al Centro di coordinamento Raee, procedura indispensabile per permettere ai consorzi di produttori di ritirare gli elettrodomestici da rottamare. Il primo ritiro di Raee, dichiara Danilo Bonato, direttore generale di Re.Media, ha un valore simbolico importante, perché dimostra che “nonostante i ritardi accumulati, il nuovo sistema di gestione parte definitivamente”. Inoltre, prosegue Bonato, “è in fase di definizione un accordo con Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) per stabilire le modalità di rimborso dei costi sostenuti dai Comuni italiani dal 1 Gennaio 2008 fino alla data di effettiva attività dei Sistemi Collettivi dei Produttori presso i singoli centri di raccolta”.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy