09 Febbraio 2018  10:20

Imm Colonia 2018, il made in Italy rappresentato da 94 aziende

Elena Rembado
Imm Colonia 2018, il made in Italy rappresentato da 94 aziende

Alla fiera hanno partecipato 125 mila visitatori, con una netta prevalenza di Europa e Asia

Il design italiano è stato uno dei protagonisti di Imm Colonia 2018, la fiera tedesca del mobile, organizzata da Koelnmesse, che ha chiuso i battenti il 21 gennaio scorso. Dei 1.253 espositori presenti, ben 94 erano aziende del made in Italy (contro le 92 dello scorso anno). Tra queste, B&B Italia, Minotti, Molteni e Poliform.

 

Alla manifestazione hanno partecipato 125 mila visitatori, con una netta prevalenza di Europa e Asia, i due mercati più importanti per l’industria del mobile. Da segnalare l’aumento dei visitatori stranieri che quest’anno sono stati il 50% del totale, contro il 46% del 2016. Sale l’interesse della Spagna (+31%), del Belgio (+16%), della Francia (+11%) e dell’Est Europa (+54%), in particolare della Russia (+69%). Per quanto riguarda l’extra Europa, molto bene la Cina (+82%) e il Giappone (+63%); bene Medio Oriente (+15%), Australia e Oceania (+51%), Nord America (+12%) e America Centrale (+21%). Positivo il debutto di “Pure Architects” , spazio dedicato all’arredo bagno e al mondo delle superfici, di cui sono state protagoniste diverse imprese italiane, tra cui Antonio Lupi, Florim Ceramiche, Gi Gambarelli, Glamora, Inkiostro Bianco, L’invisibile, Londonart, Ornamenta e 41zero42.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2018
    Il capitale umano
    Il capitale umano è la principale risorsa per affrontare la sfida sui mercati, a tutti i livelli.
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

Contenuto Sponsorizzato

ACCADDE OGGI

  • 21 Febbraio 2014
    Anche Cotto d’Este apre a Milano
    Cotto d’Este apre il primo showroom nel cuore di Milano, all’indirizzo Piazza Castello, angolo via Q.Sella 5. La sala mostre ospita l’intera...