22 Ottobre 2018  15:03

Amazon “ruba” venditori a eBay

Aldo Cattaneo
Amazon “ruba” venditori a eBay

Foto: eBay

Il portale di vendite e aste online accusa il colosso di Bezos di aver violato le regole del mercato

eBay ha denunciato Amazon di aver usato una pratica illegale al fine di “arruolare” venditori sulla propria piattaforma “rubandoli” proprio al sito di vendite e aste online fondato da Pierre Omidyar, un'attività iniziata addirittura nel 2015. Secondo quanto riportato nell'atto di citazione presentato nella contea di Santa Clara, California, eBay accusa i rappresentanti Amazon di aver violato le regole del mercato perché hanno sfruttato il sistema interno di email per contattare i venditori del concorrente e convincerli a passare sul portale di Bezos per le loro vendite creando finti account su eBay.

Contenuti correlati : ecommere ebay amazon bezos

EDITORIALISTI

  • 27 Novembre 2018
    Industria in movimento
    Una delle peculiarità dell’industria dell’arredobagno è sempre stata la capacità di saper mutare e dare risposte veloci al mercato.
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI

  • 18 Gennaio 2017
    Mutui, mercato in ripresa
    Secondo gli ultimi dati pubblicati dalla Banca d’Italia, relativi a ottobre 2016, si conferma la ripresa del mercato dei mutui, che hanno registrato...

Ricevi la Newsletter!

Bagno

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy